martedì, 27 marzo 2018

Parte la campagna elettorale per Cereser sindaco

http://pdsd.it/2175

Assemblea molto partecipata lunedì sera per la presentazione delle linee programmatiche e dei candidati.
La segretaria Sandra Sandre ha illustrato il percorso attraverso il quale il circolo è arrivato a produrre il programma del Partito Democratico per la prossima tornata amministrativa, “un programma che è frutto di un lavoro di mesi e che va nel solco della continuità con quanto fatto finora, per cui ringrazio il Sindaco, le assessore e tutto il gruppo consiliare del PD” afferma Sandre “ma che è anche un programma che raccoglie idee nuove, innovative e attente alle esigenze di tutti i sandonatesi”.
La lista è ancora aperta a chi intende impegnarsi in prima persona per San Donà. Ieri sera, infatti, ne è stata presentata soltanto una prima parte. I candidati che andranno a comporre la lista del PD sono consiglieri uscenti come la capogruppo Zeudi Polarti, il presidente del Consiglio Comunale Francesco Rizzante, Luigino Carpenedo, Daniele Terzariol, Elisa Veronese, le assessore Lorena Marin e Maria Grazia Murer, esponenti riconosciuti del circolo cittadino come Valentina Calderan, David Vian, Antonio Sforzin ma anche volti nuovi: Fabio Baradel, Deri Bragato, Enrico Davanzo, Maria Franca Guiotto, Franca Lazzarato, Pietro Regazzo, Francesca Rossin, Alberto Visentin che hanno dato la propria disponibilità proprio per far sentire ancora più forte il sostegno al Sindaco e al Partito Democratico.
All’assemblea degli iscritti hanno partecipato anche il segretario regionale Alessandro Bisato, l’ex sottosegretario Pierpaolo Baretta, il neo eletto senatore Andrea Ferrazzi e il vicepresidente del Consiglio Regionale Bruno Pigozzo, oltre alla consigliera regionale Francesca Zottis. Tutti hanno espresso ottimismo e convinzione nella possibilità di rieleggere Andrea Cereser a Sindaco di San Donà, impegnandosi nelle varie sedi al raggiungimento di questo risultato.
“Alle elezioni 2018 hanno vinto paure e speranze” – ha dichiarato Baretta – “Ora è tempo di ripartire e dare le giuste risposte. Le nostre proposte danno un’idea di futuro. Il tempo della ripartenza è segnato: il nostro riscatto – ha concluso – parte in queste ore!”.


Lascia un commento


*obbligatorio
**obbligatoria, non verrà pubblicata